la nostra storia



Giovanni Calvisi: una vita per il mare.

La famiglia Calvisi di origini bittesi, arriva ad Olbia nel 1930 in occasione della transumanza e va ad abitare in Via Nazario Sauro, a pochi passi dal mare. Giovanni nasce nel 1951 e a 13 anni inizia ad appassionarsi al mare ed alla pesca; conosce i pescatori storici di Olbia come Peppino Deiana "Coscedda", Stefano Degortes "Sperrittu", Cosimo Scanu, Salvatore Derosas. Anni dopo, amante dello sport e della bicicletta, inizia a lavorare come pescivendolo per potersi pagare questa passione.

Dopo il diploma di perito agrario, e il servizio militare inizia ad accarezzare l'idea di mettersi in proprio e chiede a Giuseppe Piccinnu, un altro storico pescivendolo olbiese, di cedergli il suo punto vendita di Nuoro: da qui inizia per lui una fortunata ascesa con l'apertura di altri due punti vendita, a Lula e San Teodoro.

Nel 1982 sposa Laura Di Marcantonio, ascolana conosciuta a San Teodoro e nel 1986 arriva Andrea. Contemporaneamente, il deposito di Via Nazario Sauro diventa troppo stretto per le sue aspirazioni, e nel 1991 inaugura il magazzino di Via Benevento. Nel settembre del 2001, diventata ancora più grande, la Pescheria Calvisi si trasferisce in Via Lituania, aumentando anche il proprio organico. Entra a far parte della società anche il figlio Andrea che porta uno spirito fresco e innovativo nella gestione aziendale.

Attualmente la Ditta Calvisi conta un organico di 23 dipendenti tra amministrativi, magazzinieri e addetti alla vendita.
E la storia continua...



Pescheria Calvisi Via Lituania, 12 - Olbia (OT)
Tel.: 078969213 Fax: 078966144 e-mail: calvisisrl@gmail.com
P.IVA: 02418400905

pescheriacalvisi.it © 2021